Giuseppe  Brindisi coordinatore e webmaster. > Note     >Scrivi     >Tutto Trading conoscenza e abilità in borsa  >http://www.analisidifesa.it/ http: www.strategiaglbale.com/
Storria dell'Iraq in sintesi e ampia
Guerra Iraq: la cronologia, le Analisi, Saggi e temi. Storia delle guerre Iraq, Afghanistan, Corea, Vietnam. Pacifismo, integralismo islamico,
Per navigare nella conoscenza della Guerra Iraq, dall'attentato alle Torri gemelle alla cattura di Saddam, dalla guerra al terrorismo alle efferate decapitazioni

>STORIA dell'IRAQ
>FOTO guerra Iraq
>decapitazione russo
>decapitazione Nick Berg
>torture ai prigionieri iracheni
>DOSSIER   Guerra in Iraq


Intelligenza Artificiale, coscienza, concetto di TEMPO
Cosa è il TEMPO ?  Riflessioni sul concetto filosofico, fisico del tempo
di Giuseppe Brindisi, 7 luglio 2004

Può un robot acquisire la coscienza di essere? Può percepire il ritmo del tempo?
Sant’Agostino rispondeva: “ io so cosa è il tempo quando non me lo chiedono”
In effetti, definire il significato di TEMPO è impresa ardua. Si rischia di entrare in un loop. Ad esempio “il tempo è la somma dei momenti….”. Ma il momento è TEMPO.
Eppure se esiste l’espressione tempo, qualche nostro lontanissimo antenato la inventò per esprimere una realtà: il cambiamento. Nel mondo reale si sa “Panta Rei!” Tutto scorre, tutto cambia.
Il giorno e la notte, le stagioni, l’aspetto fisico e caratteriale di persone, animali, vegetali. Tutto muta, incessantemente anche se a volte impercettibilmente. Vi è un prima e dopo di qualsiasi evento o stato. Al nostro antenato inventore del termine tempo venne l’idea di indicare con TEMPO la successione delle variazioni. Il Tempo è quindi un’entità che indica la percezione del cambiamento.
Senza variazioni non esiste il TEMPO. La variazione è relativa tra l’osservatore e l’osservato. Se, ipoteticamente l’osservato non subisse variazioni il TEMPO è percepito dal cambiamento dell’osservatore che è rispetto a ciò che non cambia e che non è. La percezione del cambiamento presuppone l’aver coscienza di essere. Se l’osservatore è, sa d’essere, e, quindi, l’esistente è per chi sa di essere; non è per chi non ha coscienza di esistere. Per ora si è provato che l’uomo sa d’essere e, recentemente anche una specie evoluta di scimmie. L’uomo sa d’essere e può coniugare il verbo essere. Può dire “egli è” perché può affermare “io sono”. Il mondo animale, non umano, non sa di essere (a parte la recente scoperta dell’eccezione di una specie di scimmie). La prova sta nell’esperimento di portare un animale davanti ad uno specchio: crede che l’immagine riflessa sia d’altro animale. Così il bambino fino a quando acquista la coscienza di essere e passa dal riferirsi a sé stesso come ad un alter ego all’espressione “io”

Il TEMPO, sia esso riferito alla fisica, alla filosofia e ad altri contesti, è un’espressione significante solo in rapporto al concetto di variazione, sia essa dell’ego sia essa dell’alter ego.
Le variazioni sono percepite  in rapporto ai ritmi intrinseci dell’osservatore che è entità con la quale confrontarle e, quindi, unità e sistema di misura.

La difficoltà di definire il significato di tempo deriva dal fatto che il TEMPO è termine che definisce e non è definito.

Il ritmo di cambiamento è la velocità del cambiamento. In fisica il concetto di TEMPO è inscindibile da quello di spazio. Einstein dimostra che l’entità SPAZIO-TEMPO è indivisibile. Intuitivamente si può pensare che in uno spazio zero vi possono essere zero cambiamenti; in uno spazio infinito, infiniti cambiamenti. La velocità è percepibile in presenza di variazione di velocità.

Osservatore che si muove alla stessa velocità dell’osservato percepisce zero variazioni e, quindi, zero mutamenti. In un sistema che si muovesse a velocità della luce (300.000 km/sec), ritenuta costante, non vi sono cambiamenti. Come non vi sono cambiamenti in un sistema che non ha un prima ed un dopo: ad esempio l’eternità che, di conseguenza, non ha tempo.

Senza variazioni non esisterebbe il mondo reale. La derivazione di una costante è zero. Di qui espressioni come “elettrroencefalogramma piatto” “elettrocardiogramma piatto” La morte fisica è un cambiamento assoluto di stato, il passaggio dalla coscienza di essere al non essere.








LINK a Siti affini di politica internazionale, di analisi globali sulle guerre Afghanistan, Iraq...

LINKs                                
www.giuseppebrindisi.com        
>La Finanza, i mercati, il trading on line
>www.Altrementi.org
>Wintrader-online trading online con metodo e prrofitto
Qiao Liang e Wang Xiangsui ">alla recensione del libro". l'arte della guerra asimmetrica fra terrorismo e globalizzazione.
> Dossier guerra in iraq e terrorismo
>/guerra_iraq_dossier_Iraq_raccolta_saggi_270803.html        
>/index.html     
>supernapoli       
>wintrader  
>napoliland.co  
>www.wintrader- online.com      
>Servizio di documentazione militare/ww.emmegipress.it/
>www.giovannibernardi.it      
>paginedidifesa.it
>http://www.milatos.com/free%20add%20url.asp?menu=91  l'informazione, il quotidiano online  
>http://www.napolichespettacolo.it  il mondo è in guerra  
>warnews.it
>http://www.analisidifesa.it/links.htm     
  >http://www.analisidifesa.it/     
>http://www.milatos.com/free%20add%20url.asp?menu=91  
>http://www.batkhela.com/



Ammaestramenti politico-strategici della Guerra Iraq                                                      
          Bush, dilettante stratega non ha letto Cesare   by Giuseppe Brindisi, 28 giugno 2004                                                               
                                                                                                                      
                                                               
                                                                                 Intelligenza Artificiale, coscienza, concetto di TEMPO
Cosa è il TEMPO ?  Riflessioni sul concetto filosofico, fisico del tempo                                                             
di Giuseppe Brindisi, 7 luglio 2004                                                          
Può un robot acquisire la coscienza di essere? Può percepire il ritmo del tempo?
Sant’Agostino rispondeva: “ io so cosa è il tempo quando non me lo chiedono”.In effetti, definire il significato di TEMPO è impresa ardua.
Si rischia di entrare in un loop. Ad esempio “il tempo è la somma dei momenti….”. Ma il momento è TEMPO. (continua)

 

                            Sun Tzu e L'Arte della Guerra: i manager lo studiano. Una metafora della competizione aziendale. ... (continua)    21 giugno 2004
                                                 
Selezione di Temi e saggi  su guerra Iraq                                             
.

LINK a Siti affini di politica internazionale, di analisi globali sulle guerre Afghanistan, Iraq...

LINKs                                
www.giuseppebrindisi.com        
>La Finanza, i mercati, il trading on line
>www.Altrementi.org
>Wintrader-online trading online con metodo e prrofitto
Qiao Liang e Wang Xiangsui ">alla recensione del libro". l'arte della guerra asimmetrica fra terrorismo e globalizzazione.
> Dossier guerra in iraq e terrorismo
>/guerra_iraq_dossier_Iraq_raccolta_saggi_270803.html        
>/index.html     
>supernapoli       
>wintrader  
>napoliland.co  
>www.wintrader- online.com      
>Servizio di documentazione militare/ww.emmegipress.it/
>www.giovannibernardi.it      
>paginedidifesa.it
>http://www.milatos.com/free%20add%20url.asp?menu=91  l'informazione, il quotidiano online  
>http://www.napolichespettacolo.it  il mondo è in guerra  
>warnews.it
>http://www.analisidifesa.it/links.htm     
  >http://www.analisidifesa.it/     
>http://www.milatos.com/free%20add%20url.asp?menu=91  
>http://www.batkhela.com/


Votami su Mr.Webmaster!
Ammissione.it Test

Votaci su Votato.it

1 2 3 4 5

motore di ricerca -directory

Free Link Exchange directory at LinkExchanged.com - Exchange links with multiple websites.
Smae Posizionamento siti, Web Marketing per un web vivibile. Modena.

Click Here!

guerra iraq, saggi, temi, cronologia, foto iraq