2003: Odissea nell'Iraq
la Storia è morta

di Giuseppe Brindisi
20 dicembre 2003

L'anno volge al termine. Il 2003 passerà alla Storia come l'anno della guerra all'Iraq; la seconda guerra seguita alla svolta assoluta del corso della Storia impressa dall'attacco al cuore dell'America.

Mai un evento, prima dell'11 settembre, aveva assunto dimensioni storiche temporali di cambiamento epocale tanto minime da sembrar puntiformi.

Nemmeno la data della scoperta dell'America e quella della presa della Bastiglia sono recepite come istantanei momenti di svolta. L'11 settembre, sì.

I jet che si infilano nelle Torri Gemelle facendole esplodere, le persone che. lanciatesi dalle finestre del grattacielo, precipitano inesorabilmente al suolo, fotografano il momento in cui la Storia cambia repentinamente corso.
La guerra all'Afganistan e quella all'Iraq seguono come il tuono al fulmine.

Il 2003 si chiude con la cattura di Saddam, le cui sembianze di Mangiafuoco, stonano con la epicità degli eventi cui si assiste.

E' anche l'anno della strage di Nassirya, di 19 italiani primi caduti in guerra dopo oltre 50 anni dalla fine del secondo conflitto mondiale.

Gli eventi si addensano con velocità da cronaca.
La immediata e dettagliata rappresentazione della tragedia umana sulla scena mondiale potrebbero far ritenere che la Storia è morta e che le vicende umane sono solo cronaca





  links per approfondimenti






2003: Odyssey in Iraq 
the History has died 

by Giuseppe Brindisi 
December 20 th 2003 

The year turns at the end. 2003 will pass to the History as the year of the war to Iraq; the second war continues with to the absolute turn of the course of the History engraved by the attack to the heart of America.

Never an event, before September 11,  had assumed dimensions historical storms of historical change so least to seem a point. Even the date of the discovery of America or that of the taking of the Bastiglia as instant moments of turn are intended.

On September 11, yes. The jets that are inserted in the Twin Towers making her explode, the people that, launched to him by the windows of the skyscraper, they inexorably fall to the ground, they photograph the moment in which the History suddenly changes course.

The war to the Afganistan and that in Iraq they follow as the thunder to the lightning. 2003 is closed with the capture of Saddam, whose semblances of Mangiafuoco, with the grandeur of the events which is assisted. it is also the year of the slaughter of Nassirya, of 19 fallen first Italians in war later over 50 years from the end of the second world conflict.

The events are thickened with speed by chronicle. The immediate one and detailed representation of the human tragedy on the world scene could make to retain that the History has died and that the human circumstances are only chronicle
Home page                    la guerra in Iraq attraverso le immagini e foto   >>>>dossier iraq fotoLink a guerra in Iraq e a terrorismo
LINKS
mappa del sito
Guerra Iraq: link per le Analisi, Saggi e temi. Storia delle guerre Iraq, Afghanistan, Corea, Vietnam. Pacifismo, integralismo islamico, terrorismo islamico, distruzione delle torri gemelle da parte di Bin Laden.Teoria di Bush sulla guerra preventiva, la cronologia della guerra Iraq;la cattura di Saddam Hussein; le foto delle torture ai prigionier iracheni; analisi degli eventi; saggi e temi sui principali eventi, decapitazione di Nick Berg e Paul Jhonson; contingente italiano e strage di Nassirya, uccisione di Fabrizio Quattrocchi e liberazione degli ostaggi italiani alla risoluzione ONU 1546 per la svolta in Iraq.

Per navigare nella conoscenza della Guerra Iraq, dall'attentato alle Torri gemelle alla cattura di Saddam, dalla guerra al terrorismo alle efferate decapitazioni degli integralisti islamici, dalla globalizzazione ai rapporti Guerra Storia, Guerra Filosofia, Guerra Finanza, Guerra e Intelligenza Artificiale, Guerra e Robotica...  Guerra Scienza e Tecnologia, guerra e... 
guerra iraq, saggi, temi, cronologia, foto iraq